28 febbraio 2014 – Notti di Teatro con W il Progresso!

manifestoLa compagnia Gruppo GIANO  Teatro torna in scena al centro TILT con

W IL PROGRESSO!
di Maria Adele Popolo
teatro Ambiente e Società

28 febbraio 2014 – ore 20:30

FARSA AD AMBIENTAZIONE FANTASTICA (MA NON TROPPO)!
La drammatizzazione è volutamente fanciullesca per l’innocenza, e non per la puerilità, che è propria dei bambini.
Gli adulti dovrebbero vivere con semplicità seguendo l’inclinazione naturale della sopravvivenza e del rispetto per la vita, solo allora potranno essere da esempio ai fanciulli imparando loro per primi il rispetto per il creato.

LA STORIA
Una piccola e fiorente cittadina collinare a pendio sulle rive di un mare blu, pulito e ricco di pesci dove regna il sole, aria tersa e armonia e dove si vive di una seppur modesta sana economia basata sulla coltivazione della terra grassa e fertile e sui frutti della pesca.
Un giorno arriva in questa città un industriale saggio e onesto dott. Massimo di Benessere, che propone al Sindaco Miro alla Tasca l’apertura di due fabbrichette, una per la conservazione e la commercializzazione dei pesci, e una per la lavorazione dei frutti della terra. In cambio offre promesse di un futuro migliore ma lontano.
Lo stesso giorno arriva un altro industriale, subdolo e opportunista, dott. Guido al Male, che propone al sindaco l’apertura di una fabbrica di chiodi storti, la sua parlantina e, soprattutto, “le cospicue garanzie” che offre convincono il sindaco che i chiodi storti sono utili.
Con la fabbrica metallurgica arriva la speranza di un ricco futuro, ma che ben presto si trasformerà in sconforto e avvilimento per i non pochi problemi che sorgeranno dovuti all’inquinamento e alla totale perdita del poco ma pulito lavoro.

Condividi questo contenuto con i tuoi amici!

Advertisement

Go to Smartblog Theme Options -> Ad Management to enter your ad code (300x250)